1. Lora A. Morandin
    2.  e 
    3. Claire Kremen, 

Bee Preference for Native versus Exotic Plants in Restored Agricultural Hedgerows, Restoration Ecology, Vol 21 Issue 1, pp. 26-32, January 2013

 

Le autrici esaminano le preferenze delle api selvatiche tra piante native e piante esotiche concentrandosi sulle piante da siepe. Confrontano siepi mature (più di 10 anni) e siepi giovani (massimo 2 anni di età), contando in entrambe le api selvatiche che bottinano sui fiori. Si trattava in entrambi i casi di siepi piantate ai bordi di campi coltivati con lo scopo esplicito di favorire gli insetti impollinatori in aree rurali.

Nelle siepi mature, sulle piante autoctone le api selvatiche erano più numerose sia per numero di individui che per numero di specie rispetto alle piante ornamentali. Nelle siepi giovani, le piante autoctone erano in ritardo nella fioritura rispetto alle piante ornamentali. Tuttavia, calcolando solamente le piante in fiore non c'era differenza né per ricchezza né per diversità. Per quanto riguarda le api domestiche, nelle spiepi mature esibivano una netta preferenza per le piante autoctone, mentre non mostravano preferenze nelle siepi giovani.

Commento: L'esperimento è stato condotto in California su un numero limitato di specie, ed è pericoloso generalizzare. Tuttavia l'indicazione è interessante.

 

1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Rango 0.00 (0 voti)
Joomla Template - by Joomlage.com